Bellini Group. Eccellenza e passione!

BLOG

Giornata mondiale del marittimo

Come ogni anno il 25 giugno si celebra la giornata mondiale del marittimo.

Quest’anno, la campagna 2020 “Day of the Seafarer” riconosce i marittimi come lavoratori chiave; fornendo loro il supporto, l’assistenza e le opzioni di viaggio aperte a tutti i lavoratori chiave durante la pandemia.

I marittimi sono in prima linea nella pandemia COVID-19, svolgendo un ruolo essenziale nel mantenimento del flusso di beni vitali, come cibo, medicine e forniture mediche. Tuttavia, la crisi ha portato a condizioni di lavoro difficili per i marittimi, comprese incertezze e difficoltà relative all’accesso ai porti, al rifornimento, al cambio di equipaggio e al rimpatrio.

Il segretario generale dell’IMO Kitack Lim ha inviato lui stesso un messaggio personale commovente ai marittimi di tutto il mondo, assicurando loro che l’IMO comprende i problemi unici che affrontano durante la pandemia di Coronavirus e ha lavorato instancabilmente per trovare soluzioni per loro. Il segretario generale Lim ha inoltre esortato gli Stati membri dell’IMO e le compagnie di navigazione ad adottare un approccio pratico e pragmatico a questioni come il cambio di equipaggio, la fornitura, le riparazioni, il rilevamento, la certificazione e le licenze dei marittimi.

L’obiettivo della campagna 2020 della Giornata dei marittimi è quello di rendere omaggio ai marittimi, riconoscendo il loro sacrificio e le questioni che devono affrontare. Ad esempio, molti marittimi sono lontani da casa da mesi e non sono sicuri di poter tornare a casa a causa delle restrizioni di viaggio.

La campagna, inoltre, mira a sensibilizzare il lavoro svolto dai marittimi in risposta alla pandemia e a ringraziarli per il loro contributo. Tutti sono invitati a riconoscere che la capacità dei marittimi di fornire beni vitali è fondamentale per rispondere a questa pandemia.

La campagna incoraggia tutti a trattare i marittimi con il rispetto e la dignità che meritano in modo che possano continuare a fornire i loro servizi vitali per mantenere il commercio mondiale in movimento.

Per l’occasione è stato creato un #SeafarersAreKeyWorkers. Questo hashtag può essere utilizzato da chiunque si impegni nella campagna per rendere omaggio ai marittimi e ringraziarli per il loro ruolo importante in questi tempi insoliti.

Anche i marittimi stessi possono usarlo per mostrare la propria posizione in prima linea in questa crisi globale e condividere la propria esperienza con il resto del mondo.

Condividi questo post per trasmettere l’iniziativa con noi!

 

Mostra interesse