Bellini Group. Excellence and passion

Blog / I motoscafi Riva su tela

BLOG

I motoscafi Riva su tela

IL FASCINO DI UN’IDEA

Si parte sempre da un’idea e dalla sua fascinazione, così è stato per Pietro Riva nel 1842 quando ha dato inizio alla storia – oggi diventata leggenda – della prestigiosa linea di imbarcazioni Riva; così è stato anche per l’artista Beppe Saretta che ne ha concepito l’interpretazione pittorica.

Immersi dentro a un seducente paesaggio di acqua e nebbie, i motoscafi Riva affiorano nella dimensione onirica di un sogno che diventa reale: avanzano e si distanziano nel movimento dinamico di una pittura che rimanda alle suggestioni romantiche di Füssli o di Turner.

Ma il vario e tentennante gioco delle influenze si esaurisce nella composizione paesaggistica dello sfondo, mentre il soggetto principale della figurazione oscilla tra l’accenno iperrealista e l’estro espressionista.

In questi suoi dipinti Beppe Saretta esprime una pittura ricca di allusioni, di paesaggi interiori e di una vera e propria ammirazione per i motoscafi Riva.

Grazie anche all’intuizione dei fratelli Stefano e Alessandro Demarco, che hanno creduto fin dell’inizio in questa proposta e hanno commissionato all’artista una serie di opere a tema sulle differenti linee dei motoscafi Riva, il progetto diventerà presto una mostra che sarà ospitata nella loro galleria a Venezia.

In queste opere di Beppe Saretta l’esperienza della pittura incontra il design, il glamour e la fascinazione del bello perchè l’arte, quella autentica, riesce a coniugare i differenti linguaggi estetici e a coinvolgerli in un solo palpitante idillio. 

– Stefano Cecchetto –

Quadro Riva Super Ariston 100×180

Quadro Riva Aquarama 100×180

Quadro Riva Aquarama 54×72

Quadro Riva Aquarama 35×45

Demarco Arte Since 1953 – Venezia

Show interest