Bellini Group. Eccellenza e passione!

BLOG

Cranchi T36 Crossover, il crossover del mare

Il T36 Crossover unisce la razionalità di un trawler e l’emozione di uno yacht da gran turismo. Una barca vivace nelle performance e con un’abitabilità che sa stupire, considerando una lunghezza del natante inferiore ai 10 metri.

In coperta il comfort è assicurato dall’hard top e dalla grande area coperta che caratterizza il main deck. Il quadrato è totalmente riparato da cristalli che offrono comfort e protezione senza opporre barriere alla luce naturale e alla visibilità. Una porta scorrevole in cristallo chiude questa area rendendo piacevole la permanenza a bordo a qualunque latitudine, nelle ore più calde (grazie all’impianto di condizionamento dell’aria) come nei mesi più freddi. La ventilazione naturale e una buona circolazione dell’aria sono garantite dai due osteriggi presenti sull’hard top e rivolti verso prua: in condizioni di caldo non estremo, quindi, è sufficiente aprire la porta per godere del fresco. Anche con la porta chiusa, la sensazione di continuità con l’area outdoor è totale. Il pozzetto, sia all’interno che all’esterno, si sviluppa su un unico livello, senza gradini: tutto sul T36 Crossover conferma la promessa di un rapporto immediato, facile e diretto con il mare. Il design degli esterni ha privilegiato linee aggettanti, tanto a prua quanto a poppa per ampliare gli spazi vivibili e conferire al profilo maggiore dinamicità e slancio. L’hard top è uno straordinario esempio di versatilità e può essere dotato di selle di bloccaggio che permettono di ospitare due bici, oppure uno stand up paddle o una canoa. Nel cockpit si trovano una comoda seduta e un mobile con grill e lavandino. L’accesso alla spiaggetta, di dimensioni generose, è molto facile. Così come è semplice e sicuro muoversi verso prua, con un camminamento che percorre l’intero perimetro senza ostacoli. A prua c’è spazio per la principale area prendisole.

La parte di pozzetto coperta ospita, oltre alla stazione di pilotaggio, un salone, con divano convertibile, e la cucina.

Sottocoperta si libera così spazio per l’area notte, con soluzioni veramente sorprendenti per un’imbarcazione di queste dimensioni. Il T36 Crossover è proposto con configurazioni alternative: con due cabine e due bagni, o con tre cabine e un bagno. L’armatore può così scegliere secondo le sue esigenze, senza mai rinunciare al comfort, alla convivialità e alla giusta privacy.

Mostra interesse